«angelo se esisti, come posso io proteggermi dagli sguardi indiscreti e insidiosi?»

Maggiore è la consapevolezza che hai di te stesso, maggiore il tuo potere di proteggerti, poiché ti permette di conservarti vigile e percepire moti di energie ambigue dirette a destabilizzare il tuo stato armonico.

La consapevolezza di te ti permette oltremodo di riconoscere il tuo valore e la tua forza di volontà, ovvero le tue capacità di resilienza, di perseveranza e di determinazione. Puoi affrontare in modo ottimale per il tuo massimo bene e la tua incolumità le avversità. Puoi usare le tue doti e le tue risorse al meglio, non lasciandoti cogliere di sorpresa dalle tue vulnerabilità. Anzi, quest’ultime, man mano che crescerai in auto-consapevolezza, assumeranno progressivamente una luce diversa ai tuoi occhi, fino a sentirle parte integrante di te: non le percepirai più come debolezze, bensì tue qualità innate, che bisognano solo di essere canalizzate nella giusta direzione e applicazione. Vulnerabilità si rivelano caratteri intrinseci da fortificare in quanto tratti distintivi della tua natura profonda, origine animica. Per esempio l’innocenza diviene segno di purezza, altezza, incontaminatezza e vibrazione eccelsa che si avvicina alla fonte…

Più vibri alto, più sei suscettibile di attacchi esterni, ma più sei consapevole di te, più sei integro e pertanto capace di proteggerti, di salvaguardare la tua bellezza autentica personale.

Se l’affronto è diretto specificatamente a te, tu hai il diritto e il dovere di difenderti e proteggerti, senza per questo mancare al principio del libero arbitrio. Sei la parte lesa, spetta a te neutralizzare l’attacco e chiudere il cerchio a livello energetico: è compito, onere, tuo tutelarti, recuperando uno stato di stabilità.

Comunque ai fini della tua domanda, come poterti difendere da abusi energetici, è bene sapere che sei pienamente al sicuro rispondendo in prima persona con intento di rompere l’”incantesimo” e scioglierti da esso… dopodiché l’energia madre di tutto ciò che è vede e provvede a ristabilire la quiete suprema.

 

Foto di Free Photos da Pixabay

Write A Comment